Cantina di Solopaca

  • Home
  • SELEZIONE ORO
  • Greco Sannio DOP

FÒJA Greco Sannio DOP

FÒJA Greco Sannio DOP

VINIFICAZIONE

Le uve vengono raccolte a mano e conferite in azienda; segue la diraspatura e la pressatura soffice, preceduta da una criomacerazione in pressa sotto flusso di gas inerte, per evitare l’ossidazione del mosto. Dopo una decantazione statica di 24h la parte chiara del mosto viene travasata e inoculata con ceppi di lievito rispettosi dell’aroma primario, e cioè varietale del Greco. Il vino così ottenuto resta sulle fecce fini fino al mese di Febbraio dopodiché viene travasato, filtrato ed imbottigliato nella prima decade di Marzo.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Grazie alla macerazione pellicolare, il colore si presenta giallo paglierino con riflessi dorati. Il profumo caratterizzato da note di albicocca, pesca gialla, torba, mandorla erba di montagna fiori di campo e zenzero, al gusto si avverte l’albicocca e il malto, chiude la sensazione di pietra di fiume e frutta gialla.

ABBINAMENTI

Portate a base di pesce e crostacei, frutti di mare, risotti o primi piatti di mare e di terra ma anche su carni bianche come ad esempio il coniglio stufato.

CURIOSITÀ

Fòja (dal dialetto solopachese) impeto, passione, energia, qualcosa che inesorabilmente brucia; rappresenta l’impegno e la forza che i nostri viticoltori mettono nella coltivazione delle nostre terre. Il Greco è un vitigno vigoroso, forte, ed esprime questa sua qualità anche nel calice tanto che viene definito “un rosso vestito da bianco”.

600 vignaioli appassionati, 50 anni di storie...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy